Tanzania, Rwanda ed Uganda. Altri tre tasselli si aggiungono per completare la copertura WiMAX che gradualmente sta interessando l’intero continente africano. L’operatore wireless che ha investito (e lo sta ancora facendo) per le licenze di queste Nazioni si chiama Augere, una...