Linkem: Passaggio da WiMAX a LTE. Abbonati testano il servizio dal 2014

Sembrerebbe proprio che l’operatore Linkem stia iniziando l’annunciata migrazione dalla tecnologia WiMAX a quella LTE, ne sono prova alcune testimonianze dirette che potete leggere nel forum di WI, sul forum della community di HWupgrade.it e su alcuni blog. A quanto pare da Novembre 2014 l’operatore Linkem sta dando la possibilità ad alcuni fortunati abbonati che vivono nelle zone coperte dal servizio Linkem, di “testare” in anteprima la performance della tecnologia LTE. Ricordiamo che l’operatore Linkem è stato uno dei primi ad offrire connessione senza cavi basata su tecnologia WiMAX, aumentando di anno in anno la copertura sul territorio Italiano e il numero di abbonati, ora con il passaggio alla tecnologia LTE di sicuro potrà offrire un servizio ancora migliore.

Il passaggio all’LTE era qualcosa di annunciato da parte di Linkem, ma ancora non si conoscono quali siano le tariffe, quali le zone coperte, limiti di banda o data di lancio, sappiamo che alcuni abbonati stanno testando la connessione LTE con risultati di gran lunga superiori a una adsl tradizionale o al WiMAX stesso, ecco di seguito alcuni SpeedTest:

Fonte: http://www.hwupgrade.it/
Fonte: http://www.hwupgrade.it/

Si possono notare prestazioni davvero interessanti e salta subito all’occhio la bassa latenza della connessione, da considerare però che questi test sono stati effettuati da utenti in zone con un numero di utilizzatori pari a zero, almeno per quello che ne sappiamo.

Inoltre, pare che Linkem stia fornendo ai suoi abbonati dei nuovi router e antenna marchiati Gemtek predisposti sia per la tecnologia WiMAX che per l’LTE, infatti all’interno dell’antenna è presente lo slot dove è possibile inserire la nuova scheda SIM Linkem per poter utilizzare, quando disponibile, la rete veloce LTE o quella WiMAX, è possibile leggere maggiori informazioni su questi nuovi router in questa pagina.

Molti credono che la tecnologia LTE sia una prerogativa dei grandi operatori come TIM, Vodafone o altri, ma non è così, questa tecnologica, come quella del WiMAX, viene utilizzata su frequenze licenziate, cioè frequenze di proprietà dell’operatore. Linkem, infatti, fu uno degli operatori che partecipò alcuni anni fa alla famosa asta per l’assegnazione dei diritti d’uso delle frequenze 3,4-3,6 GHz in Italia, riuscendo ad accaparrarsi una buona fetta. Parteciparono con successo all’asta anche altri operatori come Aria, Mandarin, Retelit, Telecom e altri. Negli anni a seguire Linkem ha poi ulteriormente aumentato la porzione di frequenze acquistando quelle di Retelit.

State testando la tecnologia LTE Linkem in anteprima, oppure utilizzate quella di altri operatori, fateci sapere come vi trovate inserendo un commento di seguito.

52 thoughts on “Linkem: Passaggio da WiMAX a LTE. Abbonati testano il servizio dal 2014

  1. karlo Reply

    Molto interessante, ma LTE con quale operatore “fisico”?
    Ad oggi abbiamo VO H3G TIM WIND e la copertura LTE dei 3 operatori fuori dalle città è alquanto diversificata (ad Alpo VR arriva solo un po’ di VO, per dire).

  2. sebastian Reply

    ho chiamato l operatore linkem per sapere quando passerò a lte e mi ha detto che contatteranno loro quando ci sara copertura nella mia zona.

  3. michele Reply

    Salve
    Linkem con nuovo router gemtek wltxfsq-102n

    Salve
    ho appena aderito all offerta linkem ricaricabile nella zona di Casale Monferrato precisamente in un paesino vicino a Terruggia; sto utilizzando la tecnologia lte che in effetti da i valori rilevati da altri utenti diciamo 17/18 mbit/s in downoad e circa 2 in upload ping variabile intorno ai 60/80.
    la connessione è molto soddisfacente con una buona reattività anche se a volte sembra “mancare” un po’

    l’unica pecca al momento è l’impossibilità di aprirre le porte per utorrent (almeno io non ci sono riuscito)

  4. VANDALO Reply

    Sono abbonato a linkem da agosto (camaiore)
    mi hanno proposto di passare a LTE a fine febbraio (la mia antenna e’ dell’ultima generazione con slot pe la sim)
    da due settimane sono in UN’ALTRO PIANETA, dai sette mega del wimax, con abbassamento a due nelle opre di punta. Ora si viaggia a venti mega, con abbassamenti nelle ore di max utilizzo mai sotto i dieci .
    molto bene.

    • Alberto Reply

      Ma si conoscono già le tariffe a cui verrà proposto il servizio LTE?

        • Alberto Reply

          Se può servire, ho chiamato stamattina l’assistenza clienti e mi hanno detto che le tariffe non cambieranno rispetto a quelle attuali, non so se però la cosa sarà valida solo per chi è già cliente o anche per i nuovi.

          PS: Per chi è già in LTE, confermate (come ho letto su un altro forum) che, nonostante lo speed test dia valori di download molto alti, la velocità reale sia limitata fino alle 22.00-22.30?

  5. Antonio Reply

    io ho appena fatto l’abbonamento a linkem con lte i download e gli upload sono incredibili sempre costante a 20-25 in down e 2 in up con un ping di 29ms massimo 33 scaricamento eccezzionale sono della calabria precisamente comune di soverato unica pecca a volte si inceppa come come se perdesse dati ma ovviamente ancora è sperimentale a breve penso potenzieranno tutto.

    • donato Reply

      anche a me un paio di giorni fa mi hanno contattato proponendomi di attivare con lte, mica il prezzo dell’abbonamento è aumentato se si quando si dovrebbe pagare con questa nuova modalità di connessione?

  6. massimiliano Reply

    Io è da marzo che aspetto il passaggio alla lte ma dopo vari solleciti ancora niente…. Servizio in Wi-Max scadente…. Spero nella lte anche se ho dei dubbi. Dopodiché disdetta…..

  7. massimiliano Reply

    Dimenticavo sono di Alba prov di Cuneo e molto di lamentano….. Bastasse solo belen a fare andare bene il servizio….. 😃

  8. leonardo Reply

    per carita’ lasciate stare linkem,servizio assistenza penosa, sono incompetenti su tutto…io ho da poco disdetto dopo anni di combattimenti

  9. antonio Reply

    con linkem mi trovo ottimamente mi hanno proposto la tecnologia lte ma non so come sara’

  10. Corrado Reply

    Da fine giugno sono passato a LTE su Torino… il servizio e diventato scadentissimo, vado a 2 con una latenza di 200ms…. chiamato linkem mi dice che ci sono problemi sulla mia cella…. li richiamo ed ora il problema sembra che sia il mio modem… chiedo di ripassare a wimax, mi rispondono che non e possibile, se non facendo un altro contratto…quindi ripagare l’attivazione… ora chiedo il rimborso dei giorni che non ho usato il servizio…se mi ripassano a wimax gratis bene…altrimenti ciao ciao linkem

  11. RICHARD MICHEL Reply

    buongiorno a tutti …. ho appena ricevuto il mio codice segreto del LTE dela linkem ….. bene finalmente ….ora cosa ne devo fare ??? devo telefonare ??? a chi ??

  12. prippio Reply

    Ma Linkem non è un MVNO (operatore virtuale mobile).
    Come fa a dare il 4G?

  13. Pietro Reply

    Vivo ad Alba (CN) da poco… Non voglio attivare linea telefonica tradizionale… Può essere una soluzione linkem? Mi serve solo per qualche video su YouTube e skygo…

  14. Giovanni Reply

    Io abito a Maddaloni (Ce). Il 20 luglio 2014 sono stato contattato da un operatore Linkem per propormi il passaggio al 4G della Linkem xche’ il mio comune era stato raggiunto da tale tecnologia. Il passaggio all’Lte mi spiegava era del tutto gratuito e così io ho accettato; l’operatore mi spiegò che sarei stato contattato a giorni da un tecnico x un appuntamento perché doveva venire a casa x inserire una Sim 4g nel modem x usufruire del servizio.
    Fino ad oggi dopo varie telefonate e solleciti da parte mia nessun tecnico mi ha contattato. Però dico io in certe ore della giornata, specialmente la mattina, riesco ad arrivare anche a 10 mega di download, mentre in altre ore, direi di punta, arriva ai 2 mega di download. Se qualcuno può aiutarmi la mia domanda è questa: come mai avendo da contratto un massimo di 7 mega sono riuscito ad arrivare anche a 10? Poi perché un divario così enorme tra diverse facce della giornata?. Saluti!!

    • Luigi Reply

      Ciao Giovanni, non sono molto distante da te.
      Qui a Carinaro(CE) ho fastweb ma va così male (specialmente nel pomeriggio/sera) che stavo proprio pensando di farmi Linkem Ricaricabile. Quindi ti posso assicurare che non è solo un problema di Linkem in quegli orari, anche alcuni parenti che hanno telecom soffrono degli stessi problemi nel pomeriggio/sera.
      Sei poi passato a Linkem LTE? Come va?

  15. Giuseppe Reply

    Sono 3 anni che faccio la ricarica di 25 euro al mese sperando che qualcuno mi chiami per passare alla nuova tecnologia
    Ora basta voglio essere risarcito di tutto perché non ha mai funzionato, solo i primi 3 mesi a 1 Meg poi 0

  16. viorel Reply

    Ho chiamato l operatore linkem.. per sapere quando passeroa LTE e mi ha detto che contatteranno loro..sarano 3.4 mesi che ancoro nimte..che devo fare .? help

  17. ivan Reply

    Mi hanno obbligato a passare a LTE , e cominciato un incubo , non funziona più , speed test al massimo arriva 1,8 download e 0,40 upload, o cercato di avere qualche risposta niente , non si sono nemmeno degnati di rispondermi alle email che ho spedito. Sto valutando di disdire il contratto , ma la cosa che mi fa più rabbia e che il servizio prima del passaggio andava benissimo , e adesso con tecnologia moderna non funziona , e in più devo anche pagare per andarmene, sono sempre gli utenti finali che ne subiscono le conseguenze.

  18. Laura Reply

    Salve. Io vivo a Villafranca di Verona, abbonata Linkem da Aprile 2014. La situazione è alquanto AGRA.
    Durante il primo anno la connessione è stata erogata in modo abbastanza costante e soddisfacente, invece a partire dalla primavera 2015, se eravamo fortunati, riuscivamo a raggiungere i 2 mega, per la stragrande maggioranza delle ore del giorno e della notte si stava intorno ai 30k.
    Siamo poi passati alla LTE, e non è variato nulla. Connessione sporadica, lentissima, spesso assente.
    Ovviamente molte le telefonate all’assistenza tecnica. Le risposte dei poveri assistenti istruiti a fare da sacco da boxe è sempre, nell’ ordine:
    – attacchi il cavo di rete ( ma noi paghiamo per avere il wireless!)
    – faccia lo speedtest ( non si carica nemmeno la pagina!!)
    Esaurite le prime due, scatta:
    – nella sua zona c’è un disservizio, deve attendere che venga risolto.
    In questo istante scrivo dal cellulare, con la connessione 4g. È il 29 ottobre 2015 e secondo loro il disservizio nella nostra zona c’è da circa tre mesi.
    Qui ci siamo stufati, perché nel frattempo i nostri soldi vengono prelevati dal conto corrente in modo puntuale e costante. ci stiamo attivando per un reclamo formale seguendo le istruzioni dell’Agcom.

  19. Giovanni Reply

    Abbonamento attivato oggi 1.32 download 1.15 upload con wimax, router con antena externa di ultima generazione LTE non coperto a Cologno Monzese (MI) . Peggio di qualsiasi cosa, non consiglierei a nessuno.

  20. Marco Reply

    Buongiorno, anch’io scrivo da Villafranca di Verona e posso confermare quanto detto da Laura. Io uso un modem da interno in quanto molto vicino al ripetitore ma devo dire che negli ultimi mesi la connessione quando va bene viaggia a 1 mega in download (spesso molto meno). Le risposte degli operatori sono sempre le stesse, stiamo facendo dei lavori in quella zona😡😡.

  21. Leonardo M. Reply

    Attivato il contratto, mi avevano comfermato l’LTE nella mia zona, questa mattina arriva il tecnico, antenna esterna e modem interno, aggancia subito LTE, io felicissimo, scendiamo in casa per completare la configurazione, il sistema non permette di attivare il servizio. Il tecnico effettua un reset, non aggancia più il segnale, dalle 10 riusciamo a connettere il tutto alle ore 13 si aggancia al Wimax senza mai più prendere LTE, chiama l’assistenza telefonica, gli comunicano che effettueranno dei reset da remoto. Dopo diverse ore (sono le 00,32), ecco i risultati :
    Download 1,60/2,30
    Upload 0,30/0,40
    Ping…………………..568
    Zona Marano di Napoli
    Recesso immediato, funziona da schifo.

  22. Luca Reply

    Premetto di essendo abbonato Linkem dal 2014, dal mese di settembre 2015 non mi e stato più possibile la navigazione su internet, ho aderito al passaggio a LTE, ma non è stata mai attivata nella mia zona (località Roncocesi di Reggio Emilia). Ancora oggi non mi è possibile navigare, neppure sui socialnetwork Facebook e WhatsApp. Ho fatto almeno 4 reclami, ma non ho mai ricevuto alcuna risposta, ho fatto almeno 8 -10 segnalazione per disservizio, si sono limitati a dire solo,siamo spiacenti, stiamo risolvendo la problematica, deve pazientare…………….non abbonatevi

  23. andrea moroni tonni Reply

    Vorrei sapere quando attiveranno navigazione 4g lte in zona Nave brescia.Sono già in possesso del modem da esterno con sim.Mi rendo disponibile per eventuale test appena possibile

  24. fabio Reply

    salve io sono di Montone provincia di Perugia, E DA TRE ANNI CHI SONO ABBONATO LIMKEM i primi due anni siamo andati discretamente ma questo ultimo anno da schifo ..e da luglio 2015 che faccio segnalazioni al reparto tecnico e a quello amministrativo senza mai avere risposta poi da un mese circa e venuto il tecnico ad inserire sim per passaggio lte e da que giorno non si riesce piu a navigare e della tecnologia lte non si e saputo piu nulla non vi abbonate a linkem e un incubo credetemi::::

  25. Vincenzo Reply

    Stessa storia.. Io sono di Avezzano in provincia di L’Aquila, a settembre 2015 ho attivato un nuovo contratto (ne possedevo già uno wimax) per passare a LTE e risolvere i cronici problemi di lentezza. Al momento dell’attivazione mi si dice che c’è un piccolo problemino che sarà risolto in qualche giorno. Sto ancora aspettando… Ad oggi navigo ancora wimax con risultati molto scadenti (download sotto 1Mb). Nulla hanno fruttato le numerose lamentele e segnalazioni. Sconsigliatissimo!!

  26. sebastiano Reply

    Salve io sono a Casnate con Bernate Como, volevo attivare il sevizio ma il dubbio mi frena ( non sarebbe giusto se fosse possibile informare LE IENE che la pubblicità non corrisponde al vero ) non vorrei dopo aver attivato il servizio dover riccorrere ad ALTRO CONSUMO /Associazione Consumatori per disdire il servizio

  27. Giovanni Reply

    IDEM. Io sono di Villalba di Guidonia a circa 20 km da Roma, dopo il passaggio a LTE invece di risolvere i problemi di lentezza le cose sono peggiorate ad oggi si naviga con risultati molto scadenti (download sotto 1Mb). Nulla hanno fruttato le numerose lamentele e segnalazioni sconsiglio sicuramente di attivare il loro servizio!
    Io giò ci sono passato con Alternatyva wisp mai risolta la lentezza così sta succedendo con Linkem, infatti quando aumentano gli utenti che si connettono si passa alla velocità che dicevo prima.
    E’ impensabile che nel 2016 non si possa avere una velocitò di navigazione decente!

  28. Angelo Reply

    Sono un utente linkem da poco più di due anni, e qualche giorno fa il tecnico linkem mi ha cambiato il vecchio modem con il nuovo LTE, e devi dire che va veloce, facendo i test vado da min 10 MB/s a 19.

  29. alex Reply

    buona sera io abito a mesagne in prov. di brindisi ho il modem da interno e nonostante la mia abitazione sia molto chiusa va che’ una meraviglia fino adesso, poi non si sa…

  30. alex Reply

    buona sera io abito a mesagne in prov. di brindisi ho il modem da interno lte e nonostante la mia abitazione sia molto chiusa va che’ una meraviglia fino adesso, poi non si sa…

  31. Maria Reply

    Ho effettuato una ricarica da 100 euro ma ho scoperto di non poter attivarla perche il modem e stato disattivato come posso far rivalere il diritto a ripristino della connessione o ad un eventuale rimborso

  32. Piero Reply

    Ciao abito a Sant’Arcangelo di Romagna da qualche giorno navigo in lte il risultato è migliorato ma ci sono sbalzi incredibili da 10 m/b a 40k/b in qualche secondo mandando in bafering continuo lo streaming in HD dicono che a ottobre rinforzono il segnale….speriamo.

  33. marco Reply

    io vivo a Milano e nonostante questo la connessione va a 1mega in download. imbarazzante, imbarazzanti le persone che gestiscono la linkem e imbarazzante l’italia, sinonimo di disservizio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *