Consigli per risolvere il problema di lentezza della connessione ad internet

Spesso si tende a pensare che internet lento sia sempre colpa del provider di banda larga. Ci sono invece dei casi in cui le impostazioni del computer, l’hardware wireless o la vecchiaia di un PC possono avere un impatto importante. Ci sono infatti tantissime cose che possono avere un impatto sulla velocità della banda larga e fortunatamente, ci sono alcune cose che si possono fare, anche facilmente, per cercare di migliorare la velocità di connessione ad Internet.

Aggiornare il browser web. Se navighi lento, prova ad aggiornare il browser alla versione più recente, o addirittura cambia browser. Se si utilizza Internet Explorer, ad esempio, potresti valutare il passaggio a Google Chrome o a Mozilla Firefox.

Spostare il router wireless. Tante cose cose possono influenzare la forza di un segnale wireless a banda larga: pareti, porte o interferenze da altri oggetti, come i baby monitor. Se quindi avete una connessione WiFi lenta o inaffidabile, provate a spostare il router.

Giocherellare con le impostazioni del wireless. Il router ha un sacco di impostazioni che possono influenzare il segnale wireless a banda larga. Queste impostazioni possono essere modificate e adattate per riuscire ad ottenere le migliori velocità possibili.

Proteggere la rete. Una rete non protetta non solo è a enorme rischio sicurezza, ma significa anche che i vicini o altre persone possono entrarvi ed iniziare a scaricare file, usando parte della banda larga facendone diminuire la velocità.
Usare meno banda. Alcuni software, come gli aggiornamenti di Windows, gli aggiornamenti di sicurezza, un lettore multimediale, le applicazioni di chat istantanea, Skype, tante schede di siti web aperte, possono erodere la velocità della banda larga. Chiudi ciò che non usi, ma occhio a lasciare aperto l’antivirus. Smetti di usare il wireless. Una connessione wireless sarà sempre più lenta di una cablata.

Quando si configura una rete wireless, ci si dovrebbe aspettare un po’ di calo di velocità. Se dovessi dunque avere dei problemi, puoi provare a collegarti direttamente tramite cavo ethernet.

Fonte http://www.adslwimax.net

29 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *