Come migliorare la velocità di connessione ADSL

Oggi le connessioni ADSL, a casa e in ufficio, sono decisamente rapide, permettendo infatti di raggiungere delle velocità di download che toccano anche vari MB al secondo. Se in ogni caso non siete soddisfatti della velocità della connessione, si può sempre cercare di migliorarla tenendo a mente questi consigli utili.

Suggerimento uno: eseguire un test di velocità di connessione. Basta cercare in internet la frase chiave “test di velocità adsl” per avere a disposizione tutta una serie di strumenti per il calcolo della velocità di connessione di rete. Attenzione: è sempre utile provare tale strumento in un paio di momenti diversi durante il giorno, dato che le velocità varia in base all’attività su una data linea. Una volta che si ottiene un’idea approssimativa della velocità della banda larga, la si può confrontare con quella pubblicizzata sul pacchetto di connessione che si è acquistato e per il quale si sta pagando. Se è significativamente inferiore, si può contattare il fornitore per vedere se si può fare qualcosa.

Suggerimento due: attenzione alle apparecchiature elettriche. Spesso i dispositivi elettronici possono causare delle interferenze ed impedire l’affidabilità della connessione a banda larga. Idealmente, il modem e il cablaggio devono essere tenuti ben lontani da cavi di alimentazione e da qualsiasi altra cosa che potrebbe causare interferenze.

Suggerimento tre: usare i filtri. Assicuratevi che tutte le prese telefoniche abbiano dei filtri inseriti. Questi strumenti sono dei piccoli dispositivi che si collegano al telefono e alla presa e permettono di avere due connessioni, una per il telefono e una per la banda larga. Essi filtrano il rumore su una linea che utilizza una connessione a banda larga e fermano le interferenze tra la voce e le informazioni di dati quando utilizzano la stessa linea telefonica.

Suggerimento quattro: ottimizzare le impostazioni del software. Se si vuole ottenere il massimo dal proprio computer, anche in termini di velocità di connessione alla rete, è importante non solo avere una connessione veloce, ma anche usare il software giusto. Ci sono numerose modifiche che si possono fare per aiutare il proprio PC a scorrere in maniera più fluida, come ad esempio (per sistemi Windows) la deframmentazione del disco rigido oppure, per quanto riguarda i browser, aggiornarli sempre all’ultima versione disponibile.

Tags:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.