Mandarin protagonista del Seminario sul Digital Divide di Catania

L’operatore regionale sarà tra i relatori principali del convegno, organizzato dalla Fondazione e l’Ordine degli Ingegneri della provincia di Catania, che oggi aprirà l’edizione 2011 del EXPOBIT.

Digital Divide: Sviluppo e innovazione del territorio siciliano. Sarà questo il tema principale del seminario organizzato dalla Fondazione e l’Ordine degli Ingegneri della provincia di Catania in programma alle ore 15:30 di giovedì 17 Novembre, presso la Sala Convegni Polifemo del Centro Fieristico Le Ciminiere di Catania.

L’incontro aprirà la prima giornata dell’EXPOBIT – Salone euromediterraneo dell’innovazione tecnologica in programma dal 17 al 20 Novembre 2011.

Mandarin WiMAX Sicilia sarà protagonista di quest’incontro. Le soluzioni wireless promosse dall’operatore catanese, infatti, da anni sono al centro nella lotta al divario digitale in Sicilia. Un obiettivo possibile grazie al WiMax, tecnologia senza fili tutelata dalla licenza d’uso statale che si caratterizza per gli elevati standard di affidabilità, qualità, velocità, flessibilità e sicurezza tali da sostenere servizi assolutamente efficienti e veloci anche in zone mal servite o assolutamente prive di servizi Adsl. Anche in zone difficilmente raggiungibili dai tradizionali sistemi di comunicazione. Non richiede infatti lavori di scavo e riduce così sia i disagi per i cittadini sia le spese per la realizzazione della rete.

Il programma dell’incontro prevede una prima parte di apertura del dibattito a cura del Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Catania, Carmelo Maria Grasso, e dal Presidente della Fondazione dell’Ordine, Santi Maria Cascone. Tra i relatori invece interverranno Giuseppe Mammana, Consigliere della Fondazione degli Ingegneri, Vincenzo De Caro, Amministratore Delegato di MANDARIN S.p.A., Alfredo Cavallaro di CO.RE.COM Sicilia. La relazione conclusiva sarà quella della Facoltà di Economia e Commercio di Catania rappresentata da Francesco Di Gorgi del Dipartimento Economia e Metodi Quantitativi.

La partecipazione all’evento è gratuita, previa registrazione sulla pagina dedicata del sito della fiera della tecnologia. Per avere ulteriori informazioni, invece, è possibile scaricare il programma del seminario dal sito della Fondazione www.fonding.ct.it alla voce Corsi e Seminari.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.