La rete elettrica di Powerstream sarà monitorata grazie al WiMAX di RuggedCom

RuggedCom, fornitore leader di componenti e di soluzioni per la realizzazione di sistemi di comunicazione Ethernet e 4G Wireless  soprattutto in ambienti complessi, collaborerà con PowerStream, la seconda più grande società di proprietà comunale di distribuzione dell’energia elettrica in Ontario, per realizzare una rete di comunicazione in grado di abilitare il monitoraggio privato di tutta l’area di distribuzione dell’energia.

Il metodo più affidabile ed economico per collegare e sorvegliare i tanti generatori sparsi in oltre 800 kilometri quadrati di territorio è stato quello promosso da RuggedCom, denominato RuggedMAX, che si avvale della connettività WiMAX.

«RuggedMAX ha superato diverse criteri di selezione ed è stato scelto perche avevamo bisogno di un sistema affidabile anche in ambienti poco accessibili» – ha dichiarato Glenn Allen di PowerStream. «La nostra indagine ha rivelato che non solo il prodotto promosso da RuggedCom rispondeva a tutte le nostre esigenze ma che l’estrema flessibilità della soluzione andava oltre le nostre aspettative con risvolti a dir poco rassicuranti.»

Fornendo energia elettrica ad oltre 330.000 persone nell’area a nord di Toronto ed in Ontario con un business in continua crescita PowerStream ha manifestato molta cautela nella scelta del proprio partner riconoscendo poi nel WiMAX di RuggedCom un sistema di connettività solido e potente capace di abilitare molteplici servizi per il controllo della distribuzione e degli impianti.

«La soluzione di rete WiMAX che proponiamo infatti» – ha spiegato Jaeger Elik, Vice Presidente della sezione Wireless di RuggedCom – «una volta che è attiva su un ampio settore è in grado di gestire al massimo l’incarico principale, che in questo caso e quello di monitoraggio degli impianti di PowerStream, ma allo stesso tempo permette di fruire della copertura wireless per altre applicazioni come, ad esempio, servizi di telecontrollo, soluzioni di sicurezza e di videosorveglianza. »

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.