Alvarion: WiMAX per la prima rete educativa nazionale del Messico

Alvarion sarà partner operativo per la realizzazione di eJalisco, progetto dello stato messicano di Jalisco, per la realizzazione dell’immensa rete WiMAX educativa che dovrà attraversare tutta la nazione. I supporti promossi dal produttore israeliano per conseguire questo traguardo sono quelli della famiglia BreezeMAX, l’intento finale è quello di fornire una connettività affidabile e potente per il collegamento internet di biblioteche, scuole, uffici governativi e migliaia di studenti che in precedenza non era in grado di navigare.

Per fare ciò è stata scelta la strada del wireless per la facilità di installazione, la qualità delle connessioni offerte e l’estremo risparmio economico, fondamentale per far quadrare il bilancio finale del progetto nazionale. In seguito alla prima fase di capillare diffusione dei sistemi WiMAX il governo ha intenzione di attivare una serie di applicazioni che possano facilitare la vita dei cittadini e migliorare i sistemi di formazione on line per favorire anche l’apprendimento a distanza. Il partner locale per la realizzazione di questo progetto sarà il gruppo Hemac, azienda locale leader nel campo delle telecomunicazioni.

«La flessibilità del WiMAX unita alle prestazioni eccezionali garantite dai dispositivi commercializzati da Alvarion sono ideali per la realizzazione della infrastruttura educativa nazionale che abbiamo in mente» – ha commentato Hector Mario Chavira, CEO di Hemac. «Grazie ai sistemi di formazione on line confidiamo nella crescita di oltre 5 mila ingegneri in diversi settori all’anno favorendo, allo stesso tempo,  l’universale necessità di soddisfare le richieste di connettività di qualità sempre crescenti dovute al boom di mercato di dispositivi mobili e che interessa anche il nostro territorio. La qualità del traffico attivo sulle nostre reti è sempre stato una priorità.»

«Le iniziative governative, sempre più focalizzate all’abbattimento del digital divide e rivolte ad un inclusione digitale di tutti i cittadini, hanno risvegliato anche le attenzioni  anche delle più piccole istituzioni che decidono di rivolgere i loro investimenti per le reti senza fili per cercare di massimizzare il valore dei fondi disponibili. Soprattutto verso soluzioni economiche e contemporaneamente con affidabilità comprovata da molteplici sperimentazioni sul campo» – ha aggiunto Eran Gorev, Presidente e CEO di Alvarion. «Il Messico, ed in particolare lo Stato di Jalisco, è una nazione in rapida crescita che ha riconosciuto il valore della tecnologia  in grado di liberare il potenziale enorme dei cittadini. Siamo felici di essere un fattore importante di questi progressi.»

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.