WiMAX in 80 Comuni della Regione Emilia-Romagna

Obiettivo dell’Accordo siglato nei giorni scorsi tra ARIA S.p.A., unico player in possesso dei diritti per la trasmissione del segnale WiMAX a livello nazionale, e la società Lepida SpA della Regione Emilia-Romagna è quello di favorire la diffusione dell’accesso alla banda larga in 80 comuni del territorio regionale che lamentano la presenza di zone in digital divide.

La tecnologia WiMAX (acronimo di Worldwide Interoperability for Microwave Access) consente l’accesso a reti di telecomunicazioni a banda larga e senza fili e proprio per questo permette di fornire connettività a internet anche in aree geograficamente complesse e difficilmente raggiungibili da infrastrutture tradizionali (i cavi). Questa specificità rende la tecnologia WiMAX particolarmente interessante per colmare il digital divide presente, ancora oggi, su una percentuale rilevante del territorio regionale.

La collaborazione tra le due società prevede che ARIA dia priorità nella realizzazione del proprio piano di copertura WiMAX in Emilia-Romagna agli interventi da effettuarsi nei territori in situazione di digital divide, mentre Lepida SpA dovrà favorire e coordinare la messa a disposizione da parte dei propri Enti soci, prioritariamente i Comuni, di infrastrutture, facility e procedure amministrative semplici utili ai fini della realizzazione del piano di copertura nei tempi previsti.
Il piano di copertura prevede l’attivazione di 42 siti distribuiti su 30 comuni entro il 2011 e di ulteriori 54 siti distribuiti su 50 comuni nel 2012.

Il servizio WiMAX offerto da ARIA basato sullo standard IEEE 802.16 consentirà agli utenti di usufruire di una connessione a larga banda con elevata qualità del servizio, in grado di raggiungere velocità fino a 12 megabit al secondo, con tariffe flat modulate a seconda del profilo di servizio a partire da 19,95 € al mese incluso il traffico telefonico Voip verso i numeri fissi.
Il WiMAX, inoltre, utilizzando frequenze concesse in licenza dal Ministero delle Comunicazioni e implementando tecniche di crittografia e autenticazione contro intrusione di terzi, assicura un notevole grado di affidabilità ed elevati standard di sicurezza.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.