WaveMax e l’Amministrazione di Ostra (AN) portano il WiMAX nel comune marchigiano

Il Comune di Ostra (AN) da alcuni giorni è stato raggiunto dal segnale WiMAX , lo standard wireless per le comunicazioni che permetterà di accedere facilmente alla banda larga, senza fili e senza obbligo di linea telefonica fissa.

L’Amministrazione Comunale ha, infatti, reso noto di aver approvato un Protocollo di Intesa con WaveMax, operatore assegnatario dei diritti d’uso delle frequenze WiMAX per la regione Marche.

Ostra è tra i primi centri della provincia di Ancona a dotarsi di questa innovativa tecnologia che garantisce i benefici dell’Adsl e libera dalla necessità di avere qualsiasi cavo telefonico in quanto utilizza frequenze radio che spingono internet veloce in tutti i luoghi coperti dal segnale, a prezzi estremamente economici.

In sostanza il sistema pone fine alle difficoltà di connessione di aziende ed enti che operano in tutti quei territori considerati in Digital Divide e fino ad oggi mal collegati .

Nella nota diffusia è precisato, infine, che tale rapporto non sarà esclusivo, e che l’Ente valuterà la possibilità di instaurare rapporti analoghi con altri operatori al fine di assicurare ai propri cittadini qualità, competitività ed economicità dei servizi usufruiti.

Per maggiori informazioni sui servizi  è possibile contattare la società WaveMax telefonando al Numero Verde 800887722 o visitando il sito commerciale www.gowimax.it

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.