La FCC approva la versione WiMAX del Samsung Galaxy S II. Probabile lancio in Agosto per Sprint

 Oltre sei milioni di vendite e gli utenti statunitensi ancora stavano aspettando il suo arrivo. Una lacuna che presto sarà colmata grazie all’approvazione rilasciata, in questi giorni, dalla FCC (Federal Communications Commission) per l’immissione nel mercato statunitense del Samsung Galaxy S II, la seconda release del potente smartphone dotato, per Sprint, della connettività WiMAX.

Probabilmente già ad agosto.

Le caratteristiche tecniche oltre alla già citata connettività WiMAX sono assolutamente performanti anche per la versione americana. Processore dual core da 1, 2 Ghz per entrambe le versioni da 16Gb e da 32 Gb. Schermo Super AMOLED da 4,3 pollici, doppia fotocamera (la principale da 8 megapixel con flash LED e quella frontale da 2 megapixel per le funzioni di video chat). Il tutto spinto al massimo delle prestazioni grazie alla sinergia con il sistema operativo Android 2.3.3 Gingerbread.

WiFi a/b/g/n, Bluetooth 3.0 e GPS completano il quadro delle connessioni possibili con il dispositivo di casa Samsung. La sensazioni iniziali degli utenti hanno esaltato la velocità del processore e l’estrema qualità delle immagini grazie alle fotocamere di assoluto livello in grado di registrare anche video HD.

Le indiscrezioni sull’approvazione della FCC non hanno ancora trovato riscontro in comunicati da parte di Samsung o Sprint ma i dati relativi allo smartphone lasciano poco spazio alle interpretazioni e presto probabilmente la versione WiMAX sarà in mano ai clienti dell’operatore statunitense. Non resta che attendere l’ufficialità per le date ed i prezzi proposti dai vari operatori.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.