New York, Los Angeles e San Francisco: il WiMax sbarca nelle metropoli USA

Il WiMax corre veloce negli USA. New York , Los Angeles e San Francisco saranno raggiunte dal WiMax 4G entro la fine dell’anno. Almeno secondo le ultime promettenti notizie rilasciate dai principali operatori 4G americani.

La prima grande metropoli a poter beneficiare della connessione ultraveloce  sarà New York City che ad inizio Novembre vedrà Clearwire, Sprint e Time Warner Cable presentare la prima rete di ultima generazione al servizio della cittadinanza. Negozi, attività di marketing e punti vendita di dispositivi 4G inizieranno a proliferare tra le vie della città per dare inizio alla innovativa era delle telecomunicazioni statunitensi.

Nei primi giorni di Dicembre sarà il turno di Los Angeles dove Clearwire e Sprint garantiranno i servizi di connettività alla popolazione. Ultima della lista tra gli annunci degli operatori d’oltreoceano, tra cui in questo caso figura anche il nome di Comcast, sarà San Francisco la cui copertura è stata annunciata per la fine dell’anno.

Gli operatori hanno deciso di velocizzare il cammino di estensione della copertura 4G negli USA in quanto fermamente convinti del ruolo fondamentale del WiMax nel sistema delle telecomunicazioni future. Velocità di download medie che oscillano tra i 3 ed i 6 Mbps e di upload intorno ad 1 Mbps per una connessione senza fili che garantirà ottime prestazioni in qualsiasi area raggiunta dal segnale.

I clienti, infatti, potranno vivere esperienze del tutto assimilabili a quelle a cui sono abituati nelle loro connessioni casalinghe anche in totale mobilità. Vedere film on line, streaming di contenuti con qualità elevata anche in movimento tra le strade delle principali metropoli del mondo.

I clienti di tutti gli operatori interessati potranno, inoltre, beneficiare dei  moltissimi dispositivi abilitati al 4G WiMax che ogni giorno arricchiscono questo settore di mercato in grande fermento. Notebook, NetBook, smartphone, hotspot WiFi/4G portatili, modem, router e chiavette USB forniti dai maggiori produttori mondiali come Intel e Samsung.

Una nuova interpretazione della banda larga perfettamente in linea con le elevate esigenze dei clienti che necessitano sempre più di ottime performance anche in totale mobilità.

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.