Il WiMax permetterà alla General Electric di creare una rete di contatori intelligenti

La General Electric (GE) ha annunciato di aver avviato un progetto pilota in Michigan per la distribuzione dei contatori intelligenti. Una rete, collegata grazie al WiMax, che permetterà di avere letture precise ed in tempo reale, segnalazioni sui guasti, maggiore sicurezza per gli utenti, risparmio sui costi sia per gli operatori sia per la clientela. I contatori intelligenti permetteranno di risolvere potenziali anomalie prima che accadono evitando interruzioni dei servizi di fornitura. Il controllo costante dei contatori, inoltre, permetterà una maggiore durata degli stessi e garantirà la massima efficienza durante tutta la vita dell’apparecchio casalingo.

Questo progetto è molto attuale in seguito alle indicazioni espresse nel piano sulla banda larga recentemente diffuso dalla FCC, Federal Communication Commission. Nel piano, infatti, è stata evidenziata la necessità di rimodernare la rete elettrica americana ed il progetto pilota di GE si appoggia proprio sulla creazione di una innovativa rete intelligente. Un’infrastruttura molto potente ed affidabile per la gestione e la salvaguardia delle risorse energetiche in America.

Il WiMax potrebbe sembrare troppo performante per una rete di questo tipo che necessità di trasferimento di piccole quantità di dati. Come spesso capita,però, sono i vantaggi accessori a fare la differenza. Grazie allo standard wireless, infatti saranno possibili molteplici applicazioni per una gestione maggiormente oculata dell’energia e con costi di realizzazione molto ridotti rispetto a soluzioni cablate o 3G.

Gli utenti del Michigan, ad esempio, durante il progetto pilota riceveranno informazioni sui loro consumi, sugli orari migliori per utilizzare l’elettricità perche a prezzi ridotti e potranno sapere quando la distribuzione raggiunge picchi elevati, alzando quindi i prezzi della fornitura, e decidere di utilizzare la stessa in altri momenti della giornata. Un esempio reale di tariffazione variabile che permetterà notevoli risparmi sulle bollette dell’elettricità.

Si potrà essere informati in caso di dispersioni o di picchi improvvisi di energia che vanno al di fuori dei tradizionali range di consumo per valutare eventuali problematiche in tempo reale.

Nessun dubbio sulla sicurezza di questa tecnologia wireless?  Il WiMax, infatti, ha superato brillantemente gli standard richiesti e stabiliti dal Dipartimento della Difesa statunitense.

Contatore Intelligente WiMax distribuito da GE

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.