L’operatore maldiviano Dhiraagu sceglie il WiMax per raggiungere gli atolli in digital divide

Dhiraagu, operatore delle Telecomunicazioni delle Maldive, ha introdotto il WiMax tra le sue soluzioni di connessione ad alta velocità alla banda larga.

Una scelta mirata per fornire l’accesso ad internet anche all’interno dei molti atolli in cui non è presente alcun tipo di copertura ADSL.

Le soluzioni che offriamo – ha detto Mirushaan Mohamed Hassan, Responsabile delle Relazioni Esterne dell’operatore – sono rivolte sia a clienti consumer sia alle imprese. Sarà necessario acquistare il modem WiMax, fornito da Dhiraagu, e poi si potrà scegliere tra i pacchetti da 2GB e 4GB. E’ disponibile anche una soluzione flat.

In questo momento Dhiraagu fornisce sia servizi banda larga ADSL tradizionali sia possibilità di avere accesso ad internet in wireless. Il prossimo obiettivo sarà quello di espandere, tramite il WiMax, la propria copertura commerciale nella maggior parte degli atolli.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.