Il WIMAX continua a crescere: 150.000 nuovi potenziali utenti!

Dopo il grande successo registrato a Milano e nella sua provincia, WI+ annuncia la copertura WIMAX a banda larga per altre 50.000 famiglie e 6.000 piccole e medie aziende. WI+, tra le società leader nel mercato delle connessioni broadband wireless, annuncia che dal 15 settembre 2009 i servizi voce e dati saranno attivi per più di 50.000 nuove famiglie. Il servizio sarà disponibile per privati ed aziende nelle provincie di Como, Milano e Varese. Tra i nuovi comuni che possono usufruire dei servizi di telefonia e internet ricordiamo tra i più grandi Saronno, Rescaldina, Origgio, Cerro Maggiore, Cermenate, Bregnano, Minoprio con Vertemate, Gerenzano, Rovellasca, Cadorago, Lazzate. Oltre ai comuni più grandi anche diverse aree che erano ancora in digital divide possono ora usufruire dei nostri servizi tra le quali menzioniamo la zona nord di Rescaldina o la frazione di Pugginate e altre ancora. La tecnologia WIMAX permetterà, senza più pagare il canone telecom, ai cittadini e alle aziende la connessione alla banda larga con di altissimi standard qualitativi e con la sicurezza di utilizzare una frequenza licenziata dal Ministero delle Telecomunicazioni. Inoltre il servizio WI+ offre a tutti i clienti la possibilità di navigare e telefonare in tutte le aree coperte dal servizio WIMAX powered by Retelit.

9 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.