Aldo Livolsi e Chicco Testa entrano nel board di Aria

Aria B.V., la holding di diritto olandese a cui fa capo Aria Spa, l’unico operatore nazionale WiMAX, ha accolto due nuove figure di rilievo nel consiglio di amministrazione. Aria Spa che ha recentemente annunciato un accordo con Telecom Italia per lo sviluppo della rete WiMAX in Italia coinvolge ora due manager italiani di grande esperienza e competenza sia in ambito finanziario che aziendale per consolidare ulteriormente il proprio progetto industriale.
Chicco Testa (all’anagrafe Enrico), classe 1952, dopo una lunga esperienza nella gestione e guida di aziende di rilievo nazionale ed internazionale è ora Managing Director di Rothschild.
“Sono lieto di entrare a far parte del progetto Aria – ha dichiarato Chicco Testa – una società dinamica, in forte crescita, composta da un team giovane e coraggioso, che sta affrontando lo sviluppo della rete WiMAX in Italia con impegno ed intelligenza. Il digital divide nel nostro paese, come in molti recentemente hanno sottolineato, è una situazione che limita fortemente la crescita sia economica che personale e culturale delle persone. Sono convinto che la strategia di sviluppo del WiMAX di Aria, anche grazie alle partnership strategiche che ha concluso, sarà quella vincente non solo per la società ma anche per il nostro paese.”

Aldo Livolsi nel suo percorso lavorativo ha maturato una grande esperienza e competenza in ambito finanziario ed è oggi Presidente di Livolsi & Partners.
“L’ingresso in Aria rappresenta per me una nuova sfida nella quale impegnarmi. – ha dichiarato Aldo Livolsi – Il progetto di sviluppo della rete WiMAX è avviato bene e sta dando buoni risultati. Sono convinto che insieme potremo proseguire e costruire un progetto di valore e offrire al mercato uno strumento reale a sostegno della crescita e della competitività del nostro paese”.

One Comment

Rispondi a yankee59 Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.