Clearwire porta il WiMAX nella Silicon Valley

La società Clearwire pioniere della tecnologia WiMAX in USA, ha annunciato che da questa estate attiverà una rete WiMAX per 20 miglia quadrate, nella famosa Silicon Valley, sede delle più importanti società hi-tech al mondo. L’amministratore Clearwire aveva annunciato questo progetto dutante il CTIA di Las Vegas, dichiarando anche che la società offrirà servizi broadband gratuitamente nei campus delle società Google Inc e della Intel Corp, tra i maggiori finanziatori per il progetto di una la rete WiMAX nazionale in USA, mentre Cisco (altro finanziatore) fornirà le apparecchiature per la creazione della rete. Questo servizio dovrebbe essere disponibile già da fine estate 2009, prima del lancio commerciale del servizio nella Bay Area, nel 2010. Secondo i piani Clearwire la copertura sarà di 80 città entro la fine del 2010.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.