Huawei e Alvarion aderiscono alla WiMAX Open Patent Alliance

I fornitori leader di soluzioni di rete mobili contribuiscono ad accelerare l’adozione della tecnologia WiMAX wireless 4G di nuova generazione. Milano, 12 febbraio 2009 – Confermando il proprio impegno verso il miglioramento della tecnologia Mobile WiMAX wireless a banda larga, Alvarion Ltd. (NASDAQ:ALVR), fornitore leader mondiale di soluzioni WiMAX™ e wireless a banda larga, e Huawei Technologies (‘Huawei’), leader nelle soluzioni per le reti di comunicazione di nuova generazione per gli operatori di tutto il mondo, hanno aderito alla Open Patent Alliance (OPA), un’alleanza aperta sui brevetti. Il gruppo è stato costituito nel giugno 2008 da membri dell’ecosistema WiMAX e l’adesione dei due operatori leader delle reti mobili contribuirà in modo significativo all’obiettivo dell’OPA di fornire una soluzione per i diritti di proprietà intellettuale allo scopo di sostenere ulteriormente lo sviluppo e l’adozione di WiMAX a livello mondiale. “La partecipazione di Huawei e Alvarion è indicativa del panorama competitivo emergente nel settore delle comunicazioni mobili e aggiunge il supporto intersettoriale che Intel sperava di ottenere quando ha promosso la formazione della Open Patent Alliance”, ha dichiarato Sriram Viswanathan, vice presidente, responsabile finanziario e direttore generale dell’ufficio Intel dedicato al programma Intel WiMAX. “Il successo di Mobile WiMAX 4G dipende dalla creazione di un modello aperto per i diritti di proprietà intellettuale e dal sostegno delle aziende aderenti all’OPA, quali Huawei e Alvarion, che invitano all’innovazione e all’adesione all’ecosistema WiMAX”. “Da 10 anni Huawei è impegnata nello sviluppo delle tecnologie wireless a banda larga OFDM e MIMO e ora, in qualità di membro della Open Patent Alliance, potremo continuare a tracciare il futuro della tecnologia WiMAX,” ha dichiarato Zhao Ming, Vice Presidente della linea di prodotti wireless CDMA e WiMAX di Huawei. “Agevolando un processo che offrirà ai clienti una scelta più ampia e ridurrà il TCO per la tecnologia WiMAX, possiamo contribuire a una più vasta diffusione di prodotti di alta qualità in tutto il mondo a prezzi convenienti”. “Siamo lieti di aderire all’OPA e di partecipare attivamente a questa iniziativa accanto ad altri protagonisti del mercato WiMAX”, ha commentato Tzvika Friedman, presidente e CEO di Alvarion. “Gli obiettivi dell’OPA si integrano perfettamente con il nostro approccio OPEN WiMAX e il nostro impegno costante verso questa tecnologia e siamo impazienti di mettere a disposizione di un eccellente gruppo la nostra conoscenza ed esperienza. Una serie facilmente accessibile di brevetti WiMAX favorirà un solido ecosistema che non solo agevolerà una sana concorrenza, ma offrirà anche libertà di scelta a operatori e utenti”.

Alvarion e Huawei si affiancano agli altri membri dell’OPA: Alcatel-Lucent, Cisco, Clearwire, Intel Corporation e Samsung Electronics, estendendo così un ecosistema che offre una scelta più ampia, costi competitivi per apparecchiature e servizi per la tecnologia WiMAX, dispositivi e applicazioni distribuiti a livello globale. Per raggiungere queste condizioni, uno degli obiettivi chiave dell’OPA è la creazione di un pool di brevetti WiMAX per riunire i diritti di brevetto necessari all’implementazione dello standard WiMAX. Come conseguenza di questa iniziativa, i diritti relativi a WiMAX e le royalty associate saranno più prevedibili, trasparenti ed economici. Inoltre, l’OPA può agire come fornitore unico al quale le aziende produttrici di soluzioni WiMAX possono rivolgersi per ottenere i brevetti in modo più semplice ed efficiente grazie a una struttura di royalty più competitiva che addebita solo le funzionalità richieste per lo sviluppo di prodotti WiMAX.

Quali membri dell’OPA, Huawei e Alvarion nomineranno i rispettivi rappresentati per il consiglio direttivo dell’alleanza. Le aziende contribuiranno a promuovere e ad incoraggiare i titolari di brevetti WiMAX a partecipare al pool e informeranno l’ecosistema WiMAX sugli aspetti che riguardano i diritti di proprietà intellettuale.

Per ulteriori informazioni, www.openpatentalliance.com.

Ufficio Stampa Alvarion Italia

Locomia S.r.l.
Laura Foglia
Tel. 02 783807 Cell. 339 2109054
laura@locomia.it

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.