Parte il progetto pilota WiMAX in Valtellina

Parte il progetto pilota WiMAX in Valtellina (grazie alla licenza WiMAX di Retelit), grazie alla segnalazione di uno dei nostri utenti, pubblico in anteprima la news proveniente dal sito della Politec con video annesso, dove è percepibile l’entusiasmo delle persone per la prima chiamata VOIP tramite WiMAX. Ecco dal sito Politec questo breve articolo: “WiMAX il progetto Pilota è partito da Albosaggia oggi dalla sede del protopolo è stata effettuata la prima chiamata VOIP. La copertura a banda larga della Valtellina è da sempre uno dei cavalli di battaglia di Politec. Un progetto ambizioso, di non facile realizzazione, che ha il preciso intento di abbattere il digital divide che da troppo tempo penalizza diversi borghi e località della provincia. La nostra Valle, data la sua esiguità, rappresenta per le grandi imprese di telecomunicazioni un “fallimento di mercato”. Senza una forte iniziativa lanciata dalle risorse imprenditoriali, pubbliche ed intellettuali del territorio, i valtellinesi non avrebbero mai potuto godere, nel breve, dei benefici derivanti dall’accesso alle autostrade informatiche. Ciò, ovviamente, rappresenta un handicap competitivo non meno lieve della difficoltà di accesso alle autostrade tradizionali.Ora il WiMAX (Worldwide Interoperability for Microwave Access) non è più utopia

Video non più disponbile

Fonte: Politecvaltellina.it

21 Comments

Rispondi a WiMaxxo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.