Linkem, ecco i piani tariffari per il WiMAX attivi dal primo Ottobre

A sette mesi dalle aste per il WiMAX, Linkem svela i proprio piani per il WiMAX, “Dal primo ottobre gli utenti di Bari e di Brescia potranno andare a fare i conti con l’offerta commerciale di Linkem, che accende le prime due reti realizzate.” «Linkem propone tre sole tipologie di abbonamento spiega l’amministratore delegato Davide Rota per dare un segnale immediato di semplificazione delle offerte: tre tipologie e prezzi arrotondati, senza i centesimi, per facilitare i confronti e non trarre gli utenti in confusione».

Ecco i prezzi. Il primo abbonamento è per la sola connessione Internet. Velocità a 7 mega al secondo, come con l’Adsl2+, traffico illimitato e costo di 20 euro al mese.

La seconda tipologia: Internet più telefono. Qui il costo è di 30 euro al mese. Comprende traffico Internet illimitato e telefonate illimitate verso tutti i numeri fissi italiani. Terza tipologia: Internet più telefoni fissi e cellulari. Il prezzo è di 45 euro al mese e comprende, oltre alla connessione e alle chiamate su fisso, tre ore al mese di telefonate verso tutti i telefoni mobili di tutti e quattro gli operatori.
Chi attiverà l’abbonamento dovrà sostenere un costo una tantum di attivazione, di qualche decina di euro, diverso a seconda delle modalità di pagamento (pagherà di meno chi sceglierà l’accredito automatico). E all’attivazione riceverà un router grande come un’agenda da collegare alla presa telefonica di casa. Al router si allaccerà poi il pc con un cavo ethernet e, per chi lo avrà scelto, anche un telefono.
Il numero di telefono sarà un numero nuovo. «All’inizio sarà solo così spiega Rota Sarà però un numero geografico, ossia con un prefisso 030 a Brescia e 080 a Bari. Tra qualche mese ci daranno però la possibilità di consentire agli utenti che vorranno staccarsi completamente da Telecom di portare sulla nostra rete WiMax il loro vecchio numero»

Leggi l’articolo completo su Repubblica.it

Ecco quindi finalmente il primo servizio WiMAX attivo in Italia, dal nulla sbuca Linkem che con una nuova home page, brucia sul tempo tutti gli altri nuovi carrier WiMAX in Italia, presentanto le prime offerte per i privati attive già dal primo Ottobre 2008. Aspettiamo quindi fiduciosi riscontri da parte di utenti che decideranno l’attivazione dei servizi WiMAX Linkem.

Con questo possiamo anche chiudere il nostro sondaggio “Secondo te, quando le prime offerte commerciali WiMAX?”.

Aggiornamento 12/10/2008
Ecco un video proveniente dal sito YouReporter.it, che ci mostra un antenna WiMAX su un palazzo a Brescia, complimenti per il video.

[poll id=”11″]

58 Comments

Rispondi a FABIO F. Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.