Alvarion è la prima azienda a conseguire le licenze WiMAX per lo sviluppo rurale da parte dell’USDA e il “Buy American” status per le frequenze concesse dalla FCC

Il via libera dell’ RUS alla tecnologia 802.16e BreezeMAX di Alvarion consente agli operatori di utilizzare la larghezza di banda rurale federale per l’implementazione delle soluzioni Alvarion WiMAX nelle bande WCS a 2,3 GHz e BRS/EBS a 2,5 GHz.

Milano, 17 luglio 2008.Alvarion Ltd.(NASDAQ:ALVR), fornitore leader mondiale di soluzioni WiMAX e wireless a banda larga, ha annunciato che le stazioni base 802.16e BreezeMAX 2300 e 2500 hanno ottenuto il consenso per lo sviluppo rurale e il “Buy American” status da parte del Dipartimento dell’agricoltura americano, servizi pubblici rurali. Queste approvazioni giungono dopo mesi di valutazione della documentazione sulle performance e testimonianze dettagliate di molti operatori con reti commerciali BreezeMAX. L’approvazione RUS(Rural Utilities Service) e il “Buy American” status sono richiesti agli operatori che cercano fondi federali del programma Rural Broadband Access Loan allo scopo di acquistare e implementare sistemi a banda larga.

Dal 2001 al 2007 il RUS ha concesso quasi 6,5 miliardi di dollari in sovvenzioni, prestiti e fideiussioni per lo sviluppo delle telecomunicazioni nelle aree rurali. “Il consenso di un sistema con licenza WiMAX per lo sviluppo rurale è un passo mai compiuto prima dall’USDA”, ha commentato Kelley Dunne, CEO di Digital Bridge Communications, cliente Alvarion che utilizza l’apparecchiatura BreezeMAX in quattordici mercati USA che servono migliaia di clienti. “Oggi gli operatori nelle bande da 2,3 e 2,5 GHz negli Stati Uniti non solo possono sfruttare le centinaia di milioni di dollari delle sovvenzioni federali messi a disposizione ogni anno per l’accesso alla banda larga rurale, ma riescono a farlo con la soluzione WiMAX benchmark del mercato per queste frequenze”.

“Siamo lieti di essere i primi a ricevere la licenza per il WiMAX concessa dal RUS per la nostra soluzione BreezeMAX”, ha dichiarato Greg Daily, presidente di Alvarion, Inc. “La tecnologia WiMAX sta attraversando un momento d’oro e la nostra stazione base BreezeMAX a 2,5 GHz è una delle prime a ottenere il sigillo WiMAX Forum Certified™. Ora i detentori delle frequenze WCS e BRS/EBS possono accedere ai fondi federali per implementare WiMAX per la prima volta”. BreezeMAX 2300 e 2500costituiscono la base della rete RAN (Radio Access Network) della soluzione 4Motion Mobile WiMAX di Alvarion. L’approvazione copre l’intero portafoglio di soluzioni RAN, comprese le stazioni base micro e macro, la varietà di CPE, le antenne e i sistemi di installazione.

2 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.