Il gruppo RETELIT si aggiudica i diritti d’uso delle frequenze WiMAX nel nord Italia

Il Gruppo Retelit, che gestisce una rete nazionale in fibra ottica per trasporto e comunicazioni multimediali, si è aggiudicato, tramite la controllata e-via S.p.A. i diritti d’uso delle frequenze WiMax relativi ad una delle 2 licenze macroregionali del centro nord Italia corrispondenti alle regioni Lombardia, Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Toscana, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna e Marche, per un controvalore complessivo di circa 23 milioni di Euro.
L’Amministratore Delegato, ing. Franco Giovani, dichiara la sua soddisfazione per aver ottenuto in un ambito di gara particolarmente competitivo l’aggiudicazione delle licenze WiMax nelle regioni in cui è possibile la massima sinergia con le attività e con la rete in fibra ottica del Gruppo. L’assegnazione dei diritti d’uso è un elemento chiave per la strategia di crescita in quanto consente la realizzazione di una rete di accesso radio a banda larga per l’offerta di servizi innovativi ed alternativi, oltre a valorizzare ulteriormente il business corrente.
Fonte: Retelit.it

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.