Guerra tra WiMAX e LTE al MWC 2008 di Barcellona

La GSM Association e Vodafone vorrebbero includere il WiMAX nello standard LTE.
Rob Conway, CEO dell’associazione GSM, ritiene che il WiMAX dovrebbe diventare un sotto sistema della tecnologia LTE e essere considerata essenzialmente come una tecnologia di nicchia, sembrerebbe questo un vero e proprio schiaffo in faccia al WiMAX Forum ed a tutte quelle grosse società come Motorola, Samsung e Intel che hanno investito e stanno investendo elevati fondi nel WiMAX. Queste interessanti notizie arrivano direttamente dal World Mobile Congress 2008 di Barcellona dove appunto i sostenitori delle due tecnologie si stanno battendo per stabilire quale sarà la tecnologia dell’era del 4G.
Il CEO di Vodafone, Arun Sarin, rimane daccordo con l’ Association GSM riguardo al WiMAX che come tecnologia per la banda larga sarebbe insufficiente per coprire grossi territori e si avrebbre quindi necessità di creare strutture adeguate, spendendo fondi, mentre per la tecnologia LTE non ci sarebbero grossi investimenti visto che si andrebbero ad aggiornare solamente le strutture GSM già esistenti.
WiMAX tecnologia di nicchia? Ormai il WiMAX Mobile è arrivato ed ora vorrebbero relegarlo a sotto sistema di una tecnologia come LTE che secondo le fonti, protrà essere utilizzata solo fra due anni? Politiche di mercato? Probabilmente si, visto che queste due tecnologie molto probabilmente saranno usate paralellamente nel mercato delle telecomunicazioni negli anni a seguire.
Cosa ne pensate?

FontI:
WiMAX.com
Articolo de La Stampa

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.