Abbonamenti pre-WiMAX in Italia

Prendendo spunto da quello che un utente del sito ha detto, proponiamo questa lista di fornitori di servizi pre-WiMAX in Italia, logicamente se ne avete altri da segnalare, notizie da aggiungere, correzioni da segnalare non esitate a farlo.

AriaDSL
La tecnologia AriaDSL consente di fornire, tramite radiofrequenze a 5 GHz, il collegamento a Internet a banda larga anche nelle aree non raggiunte dall’Adsl via cavo telefonico. Il progetto AriaDSL nasce nel 2005 conseguentemente alla liberalizzazione delle frequenze dei 2.4 GHz e 5 Ghz, per la fornitura di accesso a Internet a banda larga e di comunicazioni dati e voce. Il radiosegnale AriaDSL è trasmesso da Base Stations (BS) posizionate sui maggiori rilevi montuosi, dove in genere sono posizionati anche i ripetitori di emittenti televisive. Gli utenti AriaDSL che dalla propria abitazione o azienda hanno una linea di vista libera con almeno una BS AriaDSL, possono ricevere il segnale Internet attraverso l’installazione di una parabola/router, con tecnologia pre-WIMAX, fornita da AriaDSL. La parabola/router può essere collegata, attraverso un cavo Ethernet Cat-5, direttamente ad un singolo PC o ad altri dispositivi di rete come switch o router, permettendo la distribuzione della connettività ad ogni PC della rete locale. Il protocollo di comunicazione radio pre-WIMAX AriaDSL supera le problematiche tipiche della tecnologia WI-FI quali: la limitata distanza di trasmissione, l’infrastruttura tecnologica più invasiva per il territorio e la maggiore criticità di gestione degli impianti. La tecnologia AriaDSL è finalizzata per la copertura di ampie superfici attraverso pochi significativi punti di accesso alla banda larga. I punti di forza di questa soluzione sono l’economicità e la facilità di gestione degli impianti che contribuiscono a rendere il servizio AriaDSL molto stabile e con costi accessibili sia per aziende che per utenti privati.

Tariffe per la casa
Tariffe per le aziende

Admnet Italia
Nel mondo della globalizzazione, dove la tecnologia la fa da padrone, non ci dovrebbero essere cittadini di serie A e altri di serie B. Eppure il “digital divide”, rischia di incrementare il divario tra zone del paese raggiunte dalla larga banda ed aree che ne sono sprovviste. ADMNet Italia si impegna da molto tempo a colmare questo gap, per abbattere il divario che attanaglia oltre il 50% della popolazione italiana e crede nella possibilità di dare a tutti i vantaggi che la banda larga può offrire contribuendo concretamente all’effettivo sviluppo del Paese. E lo fa avvalendosi delle alte prestazioni garantite dalla tecnologia pre-WiMax. Infatti, mentre il Wimax è nelle fase finale della sperimentazione, in alcuni comuni d’Italia è già presente il pre-WiMAX, considerata a tutt’oggi la tecnologia all’avanguardia e più sicura in circolazione per quanto riguarda il trasferimento di dati e voce in modalità wireless. Proponendo un pacchetto di offerte altamente competitive, è in grado di portare la banda larga ovunque.
Scarica brochure
Tariffe

Televideocom
Da Televideocom il WiMax per tutti
L’azienda sarda che opera nel settore ICT e Networking presenta a Roma un dispositivo hardware in grado di offrire la tecnologia WiMax sulle frequenze libere di 5 Ghz.
La rivoluzione nel WiMax (Worldwide interoperability for microwave access) parte dalla Sardegna. Sarà infatti Televideocom Srl, che dal 2004 opera nel settore ICT e Networking, ad offrire, su frequenze radio libere e accessibili e mantenendo limitate le emissioni elettromagnetiche, la tecnologia WiMax che permette la trasmissione di dati a velocità elevata e a basso costo.
La tecnologia sarà offerta sulle frequenze non licenziate di 5 Ghz e non sulle frequenze sottoposte a licenza comprese nella banda 3.4-3.6 Ghz e per le quali il Governo, di recente, ha bandito una gara per l’assegnazione dei diritti d’uso, con una base d’asta di 45 milioni di euro.
Oggi al Centro Congressi Cavour a Roma l’amministratore delegato di Televideocom Srl, Francesco D’Onofrio, presenta il nuovo sviluppo della tecnologia WiMax all’Academy italiana del progetto I-Techpartner, coordinato in Italia da Apre-Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea.

e.MAX Italia
E’ una società consortile, attiva dal 2005 che offre i propri servizi in varie regioni d’Italia.
e.MAX è un operatore di telecomunicazioni ed assicura Banda Larga per accedere ad internet, e relativi servizi voce e multimediali, ovunque nell’area di presenza. Per farlo utilizziamo i migliori sistemi radio, basati su tecnologie d’avanguardia di tipo WiMAX integrate e da connessioni dedicate di tipo Hiperlan o punti di accesso WI-FI. e.MAX ha come obiettivo portare connettività nei luoghi dove maggiormente si manifesta il Digital Divide, impegnandosi con rapidità in nuovi progetti per assicurare connettività moderna in nuove zone o Comuni, a prescindere appunto dalla presenza o meno di linee fisse ADSL.
Info e tariffe

Ne avete altre da segnalare???? Prego…..

2 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.