WiMAX ancora tanta attesa per vederlo realizzare

Rinviata al 22 Novembre la discussione davanti al TAR del Lazio del ricorso della società Tedesca MGM Production Group Srl nei confronti del Agcom, di conseguenza ci sarà ancora da aspettare per queste aste. Ma noi di aspettare mica siamo stufi, anzi.

Il bando per l’assegnazione delle licenze per le frequenze WiMAX doveva esserci a Giugno, ora, anche se il bando è uscito, bisogna aspettare comunque per vedere qualcosa di concreto.
MGM Production Group Srl si scaglia contro l’Agcom perchè nel bando viene data la possibilità ai big delle telecomunicazioni italiani, di partecipare alle aste nonostante abbiano già le licenze per le frequenze UMTS.
Forse non tutte le cose negatice vengono per nuocere, infatti se il bando verrà rivisto, maggiori possibilità verranno date ad altri che del WiMAX potrebbero fare miglior uso.

3 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.