Cisco compra Navini per 300 milioni di dollari

Cisco riconosce la superiorità del WiMAX come standard per le telecomunicazioni radio a banda larga e come mezzo per spopolare nei mercati emergenti, acquisendo per 330 milioni di dollari la società Navini già da molti anni leader nella fornitura di servizi e strumenti pre-WiMAX.

Leggi l’articolo completo su: Informationweek.com

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.