WiMAX, problemi ai satelliti

Studi tecnici hanno stabilito che le frequenze WiMax potrebbero interferire con la ricezione satellitare. WiMax, il cosiddetto sistema wireless 4G, ha già subito critiche da parte di alcuni paesi per provocare interferenze sulla ricezione via satellite. In diverse zone del mondo dove le reti WiMAX vengono già utilizzate, le ricezioni satelittari hanno avuto problemi sulle frequenze 3.4GHz – 4.2GHz che appunto sono in parte quelle su cui il WiMAX lavora. Le zone che al momento hanno denunciato l’accaduto e le possibili conseguenze sono l’Australia, Bolivia, Figi, Hong Kong, Indonesia, Pakistan e Africa subsahariana.

6 Comments

Rispondi a cioco Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.