Protagonisti del WiMAX Italiano?

Ci siamo quasi?, eravamo rimasti a Giugno per le aste per l’assegnazine delle frequenze WiMAX in Italia, tutto rimandato a Settembre, speriamo.

Ormai il web pullula di notizie riguardanti il WiMAX, riguardanti le licenze, riguardanti le società interessate alla licenze, in questi giorni ho letto notizie ed ho potuto notare che in Italia vi è una società che forse potrebbe essere davvero quella più promettente per lo svuluppo del WiMAX in Italia ed è la Retelit.

Perchè dico questo, perchè la Retelit controlla una rete di 6400 Km di fibra ottica che si estende sul tutto il territorio Italiano, e quale struttura se non questa sarà la partenza migliore per lo sviluppo di una rete WiMAX in Italia? Visto e considerando che tale rete necessiterà di un ulteriore struttura in fibra ottica per garantire eccelenti basi per il segnale.

Certo ci sono anche altre società che controllano delle reti in fibra ottica, ma di sicuro meno estese di quella della Retelit.

Non ci resta allora che aspettare la fine di Agosto per avere notizie certe a riguardo.

3 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.