Nel Fortore la Comunità Montana si mobilita per il WiMAX

Un Progetto di 280.000 euro per realizzare la prima rete WiMAX nel centro Italia, nel Fortore, zona a cavallo tra Campania e Molise.
La Comunità Montana del Fortore ha pensato al WiMAX per offrire servizi a banda larga per privati e aziende di ben 16 paesi della zona e per implementare sistemi di videosorveglianza per protezione dagli incendi e la protezione civile locale.

Il progetto dovrebbe poi estendersi a tutta la provincia di Benevento.

Maggiori informazioni: IlQuaderno.it

2 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.