WiMAX in Germania grazie a Motorola, in Italia invece?

La Motorola è tra le prime grosse società che hanno da subito investito e creduto nel WiMAX.

Ora in Germania la Neckarcom Telekommunication, azienda leader per la fornitura di servizi di Telecomunicazione, ha puntato su Motorola per coprire zone scarsamente servite dei servizi a banda larga. La rete a 3.5 Ghz del WiMAX dovrebbe da subito offrire servizi a banda larga per privati ed aziende e in seguito usata per servizi VoiP e dopo questa prima fase l’iniziativa dovrebbe estendersi a tutta la regione Ulm.

Come già detto in altri post, in Europa si fanno passi da giganti per lo svuluppo del WiMAX, in italia invece che si fa???

Siamo ricaduti nel buio, nella castrazione dell’informazione, siamo quasi arrivati a queste benedette aste e negli ultimi giorni non se ne è parlato assolutamente per niente.

Ma noi siamo qui, stiamo aspettando!

Tags:

8 Comments

Rispondi a WiMaxxo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.