Il Wi-Fi fa paura al WiMAX

Esperimento condotto dal politecnico di Torino da studenti e professori batte i record di comunicazione senza fili, un collegamento Wi-Fi di 300 Km alla velocità stabile di 20 megabit al secondo con 2 antenne dismesse e dei pc 386 funzionanti con una vecchia distribuzione di Linux.

Di sicuro qualcosa di sconvolgete considerando che la portata di un collegamento Wi-Fi e di massimo 220 metri e quello del WiMAX è di 70 Km, in più l’investimento dell’esperimento è praticamante nullo.Questa tecnologia è stata pensata per le zone del terzo mondo dove alti ivestimenti per apparati di comunicazioni non sono possibili.

Per approfondire:

La Repubblica
Guruatwork.com

Cosa ne pensate??? Noi del terzo mondo Italiano potremmo usufruire di questa tecnologia? Il WiMAX cadrà prima di nascere?

4 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.